giovedì 13 settembre 2012

Random


Ciao a tutti!
Faccio un elenco piuttosto rapido delle curiosità che ho notato qui. E’ molto probabile che abbia già scritto qualcosa in qualche post precedente, ma non importa! :D (non mi piace questo genere di post, prefericsco scrivere non elencare, però sono informazioni e curiosità!:)

approffitto per dire che ieri era il mio compleanno e a scuola, a pranzo, tutti mi hanno cantato "tanti auguri" hahah ero rossissima! sono stati carini :)
  •            A scuola in ogni classe ci sono altro parlante,  telefono (se negli uffici hanno bisogno di qualche studente, chiamano in classe), bandiere, lavagne multimediali.
  •           Durante chimica facciamo un sacco di laboratorio, con tanto di camice e occhiali-mascherina (piccoli chimici crescono!). Ci sono le “stazioni” con rubinetti e tutto il necessario.         
  •  A pranzo c’è solo latte da bere. Per ora mi porto il pranzo da casa, non l’ho mai comprato.
  •        Il sistema di valutazione non è in lettere (A,B,C…) ma in numeri; 70 è la sufficienza, 100 il massimo.
  •           I libri sono enormi, e ora pre-calc sta diventando difficile, per non parlare di letteratura americana, non si capisce un tubo!
  •           Teatro mi piace, non facciamo molto, recitiamo alcune parti e credo di essere bravina. Non l’avrei mai detto! Teatro, coro, graphic design non sono molto impegnative, passano veloci e socializzo!  Mentre inglese, fisica, ma soprattutto pre-calc e chimica stanno diventando più impegnative, sarà anche per la lingua. Certo, non studio come in Italia, però ho abbastanza compiti! Il prof di storia mi adora, mette sempre musica, ieri ha messo la mia canzone preferita :D
  •           Le ore sono da 45 minuti e ci sono 5 minuti di tempo per cambiare aula. Dopo il secondo “period” (che sarebbe la seconda materia) c’è l’ “activity period”, che dura 30 minuti. Quasi tutti i ragazzi vanno nella cafeteria (dove si va a pranzo, tavoli rotondi!) per la colazione oppure, se si deve recuperare qualcosa per l’assenza, o se si è in difficoltà, si può andare nelle classi dei prof per farsi dare una mano.
  •           A scuola e a tutte le attività ad essa collegate, comprese partite di football, bisogna indossa l’ ID, che sarebbe un tesserino con tanto di foto, nome, cognome e grade (9, 10, 11, 12)
  •         Qua ruttano abbastanza. Scusate la finezza, lo so, io non sopporto i rutti ma, aimè, sto facendo l’abitudine! E ho visto più volte l’abbinamento calzini-ciabatte, orribile haha! Per il resto qua i ragazzi sono normali, non ci sono i casi limite come da certe mie amiche exchange. Si vede gente strana, con tacchi, code (si code di gatto!) e compagnia bella, però per il resto è come da noi.
  •           Ci sono tante davvero tante, belle ragazze. Magari il fisico è così così ma bellissime di viso. Per i ragazzi invece non è proprio così… la mia fortuna non si smentisce mai!
  •           La tipa faccia-da-fondoschiena ora sta diventando più carina con me, mi ha anche fatto un mezzo complimento haha!
  •           La temperatura si è abbassata yeee!!
  •           L’aria condizionata è sempre al massimo!
  •           Sto ingrassando. Cerco di andare a correre (hahah). Il problema non è la quantità, anzi, mangio più io di loro! Tra l’altro buttano un sacco di cibo. Il problema è la qualità! Comunque durante la settimana mangio poco e bene a pranzo e colazione!
  •           Forse sarò una cheerleader!!! Hanno fatto le selezioni l’anno scorso ma probabilmente faranno un’eccezione!! :D  Lunedì vado all’ allenamento per parlare con la coach.
  •           Tutti amano i miei capelli. Tutti. Anche i miei vestiti e il mio accento :D

Questo weekend si prospetta molto bello e divertente! Lo racconterò nel prossimo post, prossima settimana homecoming week!

Bacioni!

2 commenti:

  1. CODE ?!
    Oddeo!!!
    Comunque che forzaaaaaa
    vedrai che troverai qualche bel figone ;)

    RispondiElimina